ELETTRICIT

Seconda Legge di Ohm: Resistività

La resistenza R di un conduttore è direttamente proporzionale alla sua lunghezza e inversamente proporzionale alla sua sezione.

Detti:
R – resistenza elettrica del conduttore;
ρ – resistenza specifica o resistività del materiale;
l – lunghezza del conduttore;
A – area della sezione del conduttore;

Si definisce:



R in Ω, l in m, A in m2 , quindi ρ in Ω·m


Frequentemente si preferisce esprimere la resistività ρ in Ω · cm = 10-2 Ω · m


La resistività di un conduttore è la resistenza che un suo campione di lunghezza e sezione unitarie offre al passaggio della corrente.

L’inverso della resistività si chiama conducibilità.

Attenzione: come la resistenza anche la resistività dipende dalla temperatura.

Tabella: Resistività elettrica a temperatura ambiente (20 °C)

Come si vede, la resistività dei materiali copre uno spettro di circa 25 ordini di grandezza.

INDICE
CORRENTE ELETTRICA
Corrente Elettrica
Intensità di Corrente
Corrente Continua
Carica Elettrica Elementare
Tensione o potenziale
Caduta di Tensione
Prima Legge di Ohm: Resistenza
Seconda Legge di Ohm: Resistività
Resistenza e Temperatura
Campo Elettrico in un Conduttore
Classificazione dei Conduttori
CIRCUITI ELETTRICI
Capitoli in formato Acrobat pdf
Capitolo I
Capitolo II




   COLLEGAMENTI
  AVANTI
  INDIETRO
  APPLET
  INDICE ESPANSO
  HOME



Gray line
Copyright © ISHTAR - Ottobre 2003